House of Cards Ribs

Sullo stesso argomento

Kuri Gohan – Riso Giapponese alle castagne

L'autunno ci porta il freschetto e le giornate limpide di sole, tazze di profumato tè e pomeriggi domenicali a leggere libri sotto la copertina...

Sweety of Milano 2016 – la più grande pasticceria del mondo!

A Milano, per due giorni, torna la più grande pasticceria del mondo. Da Nord a Sud i migliori pasticceri d'Italia con i loro prodotti e...

Brotgewürz – Pane aromatico tirolese al cumino, finocchio e coriandolo

Continua la contaminazione austriaca, d'altronde andare in vacanza serve anche a scoprire gusti nuovi e portare a casa ricordi e profumi.Succede che...

Estate: prosciutto e.. pesche

Fa caldo e io non lo sopporto. La mia reazione all'estate è smettere di cucinare e nutrirmi con cibo che non debba essere scaldato/cotto/arrostito o...
Chiara Bettaglio
Ama il Giappone in tutte le sue forme, quando non programma siti web, cucina, legge e cuce cosplay. Parla del Giappone anche mentre dorme.

E così stasera Frank, Claire, Doug e il resto della truppa ci lasciano col fiato sospeso per un anno, col finale di stagione in attesa della quarta prevista e confermata da Netflix per l’anno prossimo.

Mi mancano già, i coniugi Underwood, sono curiosa di che trame diaboliche si inventeranno per essere rieletti.

In attesa delle nuove puntate di House of Cards ho preparato per voi le succose costine che Freddie prepara per il presidente.

Vi lascio con un video che io e Nicola ci siamo divertiti da morire a filmare in stop motion e montare. Ma quando dico divertiti, dico proprio divertiti 🙂
W la nerditudine!

Le dosi per la marinata:
mezza lattina di salsa di pomodoro
3 cucchiai di paprika
2 cucchiai di miele
2 cucchiai di zucchero di canna
6 spicchi d’aglio tritati
2 cucchiai di salsa Worchestershire 
sale e pepe


un bel costato di maiale

Preparate la marinata e massaggiate bene le costine con il preparato per qualche minuto.
Coprite con la pellicola e lasciate riposare per 6 ore o per tutta la notte in frigorifero.
Scaldate il forno a 140° e mettete in forno la teglia senza pellicola per almeno due ore abbondanti, controllando di tanto in tanto e ricoprendo le costine col sugo che si forma sul fondo. Meglio due ore e mezza 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altre idee

Tappetino da taglio e rotella, cosa sono

Il tappetino da taglio e la rotella per tagliare stoffa e carta sono una "relativa" new entry nel mondo del cucito. Si...

Scegliere le forbici da sarta

Se dovessi avere soldi per comprare solo una cosa per il mio hobby, comprerei un buon paio di forbici da sarta. Non...

Riprendere a cucire, dopo una lunga pausa

Ero piena di bei progetti, fili, tessuti, cartamodelli. Ed entusiasmo, tanto entusiasmo. Compravo e progettavo, con chissà quali pretese, vestiti e oggettini,...

Brownies al triplo cioccolato con Nocciolata e noci

So che solo a leggere il titolo della ricetta vi sarà venuto un attacco di diabete. 🙂 Ebbene questo è un concentrato di cioccolato che...

Il mio menu di Pasqua con Angelo Parodi

Anche quest'anno ho partecipato all'iniziativa "Blogger del mese" di Angelo Parodi, con un menu interamente dedicato alla Pasqua. Dagli antipasti all'insalata per la gita di...

Altro che potrebbe interessarti