Don ai frutti di mare e pesce misto con Cuki e Cannamela

by
E oggi tocca a me!! Ringrazio l’amica Sara di avermi passato la palla e vi presento il prodotto del mio sacchetto speziato. 
Cuki e Cannamela mi hanno inviato, come a tutti gli altri blogger del calendario, i sacchetti forno e una spezia a sorpresa per ideare un piatto estivo. Mi e’ toccato in sorte lo zenzero che tra l’altro fresco o in polvere è una delle mie spezie preferite!
Come è nel mio stile ho preparato un piatto ispirato alla cultura orientale, adattandolo al profumo mediterraneo. Ecco perche’ vi presento i don. 
Ma cos’e’ un Don? 

In giappone il Donburi è un tipo di piatto che si serve in una ciotola, contenente riso gohan e un condimento di vario genere appoggiato sopra. Ho gia’ postato mooolto tempo fa la ricetta dell’Oyakodon, quando la cucina giapponese non andava ancora di moda tra i foodblogger, ma ne esistono di diversi tipi, più famoso tra tutti il Katsudon, che non è una parolaccia ma indica che sopra al riso ci sta una cotoletta di maiale impanata con cipolle e uova. C’e’ anche la ricetta del Chuukadon.
Per utilizzare al meglio il sacchetto Cuki e sfruttare il forno ho cotto i pomodorini a parte, poichè avrebbero rilasciato troppa acqua dentro al sacchetto. 
A dire il vero i sacchetti li conoscevo gia’, in un paio di tentativi tutti miei di compormi il mio saccottiello con le spezie da forno :PP  e nell’intenzione di cuocere i cibi con meno grassi: ne basta davvero poco di olio o di burro e gli ingredienti dentro al sacchetto rimangono morbidi!
Provate la mia ricetta e passo la palla alla Cuoca Pasticciona che domani vi presenterà la sua ricetta con il sacchetto Cuki e la spezia Cannamela che ha ricevuto!

ingredienti per 2 don abbondanti: 
150 gr di riso bianco per sushi
200 gr di conchiglie miste a piacere (io ho usato vongole, ma potete unire cozze, telline, fasolari..)
100 gr di pesce spada
100 gr di nasello
100 gr di salmone
6-8 gamberi
una decina di pomodorini 
1 cucchiaio abbondante di zenzero in polvere
1 cucchiaio di scorza grattuggiata di limone
1 cucchiaio d’olio extravergine
prezzemolo
sale e pepe bianco
Preparate il gohan (riso bianco bollito): 
Calcolate il volume del riso asciutto con un bicchiere e segnatevelo.
Sciacquate 3 volte il riso in acqua pulita e poi lasciatelo in ammollo per mezzora. 
Scolate e mettete il riso e una volta e mezza il volume in acqua in una pentolino con coperchio. Portate a ebollizione a fuoco alto e poi fate bollire per 10 minuti a fuoco basso senza mai aprire il coperchio. L’acqua verrà tutta assorbita. Lasciate chiuso il coperchio fino al momento di servire. 
Se avete un cuociriso a microonde seguite le istruzioni.
Far spurgare le conchiglie per mezza giornata con acqua pulita e salata. 
Saltarle velocemente in padella con poco olio e togliere quelle rimaste chiuse.
Predisponete il sacchetto cuki in una teglia da forno, infilate le conchiglie con il sughetto rimasto, avendo cura di filtrarlo.
Tagliare a pezzi di 2 cm i pesci e metteteli nel sacchetto insieme ai gamberi con testa e tutto.
Condite gli ingredienti nel sacchetto spolverando con lo zenzero, la scorza di limone grattuggiata, sale e pepe e irrorate con un cucchiaio d’olio. In cima aggiungete un mazzetto di prezzemolo. 
Chiudete il sacchetto e scuotete bene per far amalgamare il condimento.
Non forate il sacchetto.
Tagliate i pomodorini in meta’ e adagiateli in una cocotte di ceramica, conditeli con olio, sale e prezzemolo. 
Infornate il tutto a 180 gradi per circa 20 minuti. 
Al momento di servire scodellate il riso nelle ciotole, versatevi sopra parte del sughetto formatosi nel sacchetto e appoggiate il pesce e le conchiglie sopra al riso. Aggiungete i pomodorini leggermente schiacciati con la forchetta e spolverate con prezzemolo e un filo d’olio a crudo. 
Da gustare con le bacchette! 😀
Ittadakimasu!!

2 Responses
  • Terry
    giugno 22, 2012

    I sacchetti or ai li bo e questo piatto mi hanincuriosito troppo per non provarlo! Complimenti… Idea originalissima!

  • Donatella Bochicchio
    giugno 23, 2012

    Che sia fresco o in polvere adoro lo zenzero, ora, da quando cuki mi ha inviato i sacchetti, mi sono innamorata anche di loro e la ricetta che hai ideato tu è ottima. La proverò senz'altro!

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *