Orecchiette integrali alla doppia ricotta, datterini di calabria e aceto balsamico

Sullo stesso argomento

Linguine con sardine alla mediterranea

Eccoci con l'ultima ricetta per Angelo Parodi, a questo giro siamo andati a ripetizione in modo da darvi tempo di studiare il menu di...

Kuri Gohan – Riso Giapponese alle castagne

L'autunno ci porta il freschetto e le giornate limpide di sole, tazze di profumato tè e pomeriggi domenicali a leggere libri sotto la copertina...

Sweety of Milano 2016 – la più grande pasticceria del mondo!

A Milano, per due giorni, torna la più grande pasticceria del mondo. Da Nord a Sud i migliori pasticceri d'Italia con i loro prodotti e...

Mezze maniche estive al gazpacho

Le giornate si fanno più corte ma il caldo continua a mordere di giorno, almeno in questo weekend vicentino. Quando c'è questa temperatura non me...
Chiara Bettaglio
Ama il Giappone in tutte le sue forme, quando non programma siti web, cucina, legge e cuce cosplay. Parla del Giappone anche mentre dorme.


Erano almeno otto anni che non tiravo fuori dal cilidro questa ricetta estiva, risalente al periodo in cui lavoravo come Chef alla trattoria “L’Oca Martina”; era uno dei piatti più richiesti nelle afose sere estive perche’ leggero e rinfrescante.

Quindi dopo il cambio di stagione di design del blog, vi lascio con una ricettina con cui deliziare amici e parenti durante il prossimo weekend che si preannuncia con fiammate di caldo africane…..

per due:

una trentina di pomodori datterini ben saporiti
200 gr di ricotta fresca
orecchiette fresche integrali o bianche secondo gusto
una grattata abbondante di ricotta salata
aceto balsamico
sale e pepe

Preparate i pomodori tagliandoli a meta’ o spicchi secondo la grandezza e conditeli in una terrina con sale, pepe e un cucchiaio di aceto balsamico abbondante e lasciateli riposare circa una ventina di minuti.
Mentre le orecchiette cuociono in acqua bollente con un cucchiaio mantecate la ricotta con sale, pepe, un mezzo cucchiaio di acqua di cottura e parte della ricotta salata grattuggiata fino ad ottenere una crema morbida.
Scolate le orecchiette e conditele con la ricotta, impiattate e collocate due manciate di pomodorini con anche  il succo che avranno rilasciato. Spolverate con la ricotta salata a scaglie.

Gnam!
Sto preparando altri post finalmente…. Buon weekend a tutti, a settimana prossima!

PS Con questa ricetta partecipo al concorso pinkosissimo La Cuisine en Rose di Aurore di Biscotti Rose e Tralala’!

Powered by BannerFans.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Altre idee

Cucire una giacca canvas per l’autunno

Da quando ho ripreso in mano la macchina da cucire sto cercando di cucirmi dei vestiti che mi facciano stare bene "nei...

Tappetino da taglio e rotella, cosa sono

Il tappetino da taglio e la rotella per tagliare stoffa e carta sono una "relativa" new entry nel mondo del cucito. Si...

Scegliere le forbici da sarta

Se dovessi avere soldi per comprare solo una cosa per il mio hobby, comprerei un buon paio di forbici da sarta. Non...

Riprendere a cucire, dopo una lunga pausa

Ero piena di bei progetti, fili, tessuti, cartamodelli. Ed entusiasmo, tanto entusiasmo. Compravo e progettavo, con chissà quali pretese, vestiti e oggettini,...

Brownies al triplo cioccolato con Nocciolata e noci

So che solo a leggere il titolo della ricetta vi sarà venuto un attacco di diabete. 🙂 Ebbene questo è un concentrato di cioccolato che...

Altro che potrebbe interessarti