Sushi spicy salmon bonbon per San Valentino

by

Un’idea velocissima per la cena di San Valentino.

Quando esco a cena al ristorante giapponese è uno dei miei abbinamenti preferiti: la tartare di salmone piccante con l’avocado, ci vado matta ne mangio a secchiate 😀
Perchè non riproporla in una versione accattivante come antipasto per la cena di San Valentino?
Perchè mica uscirete a cena facendovi spennare come polli in un posto pieno di gente evidentemente imbarazzata da dove non potrete scappare via prima del dolce…? 😀

Date retta a me, a casa con un sacco di candele e una cenetta leggera e gustosa… e questo e’ un ottimo antipasto, appena spicy e piccantino 😛
Se non vi piace il piccante, tralasciate shiracha e tabasco, usate solo maionese.
Buona seratina casalinga 🙂

Una nota per amor di causa: questo non e’ un sushi propriamente detto, ovviamente. Manca il riso. Questa è una tartare, un bocconcino di pesce crudo, ma ho scritto sushi perchè a vista gli assomiglia. Ma mi raccomando, non andate in giro dicendo che e’ vero sushi 😀

Ingredienti


130 gr di filetto di salmone freschissimo abbattuto
2 avocado maturi al punto giusto
un cucchiaio di salsa shiracha
un cucchiaino di tabasco
una grattata di yuzu fresco oppure di scorza di lime
un cucchiaino di olio di sesamo
un cucchiaio di maionese
un cucchiaio di sesamo tostato

Tagliate il salmone a striscioline e poi a a pezzetti, riducendolo a tartare. Condite con le salse, l’olio e il sesamo, grattuggiate la scorza di lime o yuzu. Formate 4 mucchietti.
Tagliate a metà l’avocado e pelatelo. Tagliate via circa 4 cm della parte allungata lavorando solo la parte tondeggiante con il buco del seme (riutilizzatelo per eventuali avanzi di salmone).
Con molta attenzione tagliate a fettine sottili una metà di avocado e fate scorrere leggermente le fettine come per aprire un mazzo di carte.
Tagliate un pezzo di pellicola e adagiatevi sopra l’avocado, depositate il mucchietto di salmone al centro e richiudete la pellicola per formare una pallina, aiutandovi con le mani.
Riaprite la pellicola e deponete la pallina di salmone ricoperta di avocado in un piattino.
Servite con salsa di soia.

0
1 Response

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *