domenica 27 giugno 2010

Kani Korokke per la festa del Cavolo!


Come potevo presentare altro che non fosse cibo giapponese per il contest della festa del Cavolo?
Si, lo so, questo blog dovrebbe cominciare a chiamarsi Japanesefood&Crafts (e tenete fede voi followers dei Crafts, torneranno molto presto su questi schermi!) ma che ci posso fare? ;)
Cosi' per il compleanno del Libro del Cavolo, tra le molte ricette invoglianti ho deciso di rivisitare la sezione jap, e spinta anche dalla foto della ricetta ho scelto queste sfiziose crocchè nipponiche. 
Ecco quindi una versione alternativa delle Korokke cavolettesche a base di polpa di granchio, che in giapponese si chiamano Kani Korokke e sono una valida alternativa per chi non gradisce molto la carne.
Sul libro si trovano a pagina 200.


Per il panko che rende queste crocchette cosi' diverse e rustiche rispetto al nostro pangrattato si puo' comprare quello pronto nei negozi di alimentari giapponesi oppure produrselo in casa con questo meraviglioso attrezzo a forma di panda, Panko de Panda appunto, che altro non e' che una  grattugia per panko. E' prodotto manco a farlo apposta dalla Akebono, nome che la dice lunga! :D
Lo potete vedere all'opera nella seconda parte del video, nella prima invece c'e' il Paninatore o "Facitore di Panini" piu' ingegnoso del mondo, che sigilla il ripieno all'interno e taglia il bordi dei sandwiches :D


Una nota sulla salsa Bulldog: durante il nostro viaggio in Giappone e' stata soprannominata "la salsa che rende tutto più buono" TM :)) ed e' oggettivamente addictive! Se non la trovate nel solito negozio di alimentari giapponesi, potete sostituirla elegantemente con salsa barbecue addizionata di un po' di soia ;)

Ordunque a noi: prima della ricetta vera e propria ho pensato che meglio di una bella foto ci voleva che il mio assaggiatore ufficiale ci mettesse la sua faccia in prima persona, per quanto non sia molto un attore come potete vedere... pero' in quanto ad assaggiatore è severo giudice!!
Grazie Kaonashi :D



Questo e' un fisico sanitario laureato signori! mica pizza e fichi!




Dunque:

Kani Korokke

per 2 mangioni:
    patate 500gr
    cipollotto 1
    polpa di granchio sbollentata 150gr
    olio 1 cucchiaio
    burro 40gr
    sale, pepe
    uovo 1
    farina
    panko
    olio per friggere


Se non riuscite a procurarvi un granchione fresco da far sbollentare in acqua leggermente salata per 5-6 minuti procuratevi quella in scatola VERA (non il surimi!) strizzatela e passatela al mix con 20 dei 40 grammi di burro in pomata, pepe il cipollotto tritato che avrete passato in padella con un velo di burro per qualche minuto.
Sbollentate le patate, pelatele e schiacciatele ancora calde in una ciotola, aggiungete la crema di polpa di granchio e il burro rimanente, salate e pepate e mescolate bene insieme gli ingredienti. Lasciate intiepidire e formate delle crocchette, a me personalmente piacciono ovali e un po' schiacciate. Passatele nell'ordine prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e infine rotolatele nel panko. Friggetele in una padella con abbondante olio ben caldo finche' non diventano dorate. Mangiatele calde e conditele con la salsa che rende tutto piu' buono! :D

Ittadakimasu!

Posta un commento
Related Posts with Thumbnails