lunedì 29 ottobre 2007

L'importanza delle mani

Ci sono cose che facciamo tutti i giorni per abitudine, gesti automatici, scontati, a cui diamo poca importanza. Gesti secondari, come pettinarsi, gesti veloci, come lanciarsi nei collant perche' stai perdendo l'autobus e sei ancora mezza svestita, gesti necessari come aprire una bottiglietta d'acqua quando hai sete.
Io so che da oggi non saro' piu' cosi' superficiale nel saper usare le mani, e le trattero' con cura perche' senza mani non posso fare piu' nulla.
Ieri mi e' caduta la colla a caldo sulle mani, lasciandomi dolorante e piena di vesciche. Per il dolore sono rimasta intontita tutto il pomeriggio e ieri sera non sono riuscita a usare coltelli, forchette e nemmeno a prendere in mano una padella per cucinare qualcosa. Ergo ho saltato la cena. oggi va un po' meglio e riesco a scrivere con la punta delle dita che non si sono massacrate, stasera lasagne pronte del supermercato e forno a microonde, sperando di riuscire a tenere in mano una forchetta.
...e ho pure bisogno di lavarmi i capelli.....

martedì 23 ottobre 2007

la mannaia... e' fatta.....


Almeno una cosa finita.... E' venuta benissimo!!! :D
Non pensavo venisse cosi' bene!!! Devo ringraziare in ordine sparso il mio capo che ha progettato e costruito la lama finta (grazie Marco!!), il mio collega Happo che mi ha fatto da carrello della spesa umano al Brico, il mio vicino di casa che gentilmente mi ha tagliato il manico, la Azzu che mi ha dato consigli sulla colorazione e il fantastico Bondo che come sempre mi scarrozza a destra e a manca e senza di lui non riuscirei a combinare mai nulla.

Ehm... cosi' sembra che io non abbia fatto nulla pero'!
Io ho fatto tutto il resto :D

Intanto il vestito finalmente prende forma: sotto la macchina da cucire ho la gonna in cucitura, mentre per il corpino dovro' attendere domani il check del cartamodello prima di tagliare la stoffa a cura della mia amica Tina (altra insostituibile mano santa :D)

E poi come promesso, la lana che ho usato per il coprispalle della Penny del post precedente:

Lana ed etichetta. Sull'etichetta non c'e' indicazione di indirizzi o altro, la fascetta e' proprio cosi' come l'ho messa qui. Cliccate per ingrandire le foto.
Qualche idea?

lunedì 22 ottobre 2007

Coprispalle per la Penny!

Sto sfoggiando un coprispalle caldissimo e avvolgentissimo commissionato dalla mia collega per scaldarla nelle lunghe notti invernali.... E' una variazione a maniche lunghe dell'One Skein Wonder di Glampyre Knits di cui ho gia' fatto diversi coprispalle a manica corta di cui parlo qui, eseguita coi ferri del 15 e con una lana che mi ha fornito la mia collega il cui spessore e' pari a una corda.... ma e' morbidissima e calda. Senza nome naturalmente, stasera passo allo scanner la fascetta, magari qualcuno la riconosce e puo' darmi indicazioni. L'altra variazione e' che per forza di cose, non possedendo i ferri circolari del 15 o del 12 almeno, e non trovandoli facilmente nei negozi, invece del giro di costine solito attorno ho dovuto lavorare le maniche coi ferri diritti e poi chiuderle e fare ai polsi e tutto intorno al bordo un giro di uncinetto a maglia alta, che non si vede particolarmente nella foto qui sopra ma di cui sono decisamente fiera :D
E' il mio primo lavoro su commissione!! Si si, quello che avevo fatto per la damigellina non conta, perche' purtroppo e' passata il giorno prima che lo finissi in negozio dalla mia amica a dire che non le interessava piu' perche' aveva cambiato vestito.... ma si puo'! (so che comunque e' stato messo in vetrina e venduto lo stesso a qualcun'altra piu' meritevole... ma quando uno si prende un impegno, uffa. e' frustrante).

venerdì 19 ottobre 2007

Guantini senza dita.. BUHUAUAUA! ...e' quasi halloween


No non mi sono fumata nulla, ho scritto il titolo e poi mi sono resa conto che in italiano "fingerless mittens" e' veramente splatter. Ma d'altronde Halloween si avvicina e non posso fare altro che adeguarmi. Beh insomma, il freddo e' arrivato e in realta' i mittens mi servirebbero con le dita, ma e' un po' che i "Fetching" di Knitty erano in coda su Ravelry e ho deciso di metterli sui ferri.
Bene, gioco di ferri del 4 e una lana che ho trovato in un negozietto di montagna quest'estate. So che le trecce si vedranno poco, ma mi piaceva l'effetto sfumato.
Spero di finirli per domani cosi' poi li metto :D

lunedì 15 ottobre 2007

Cappellino all'uncinetto!

NOTA BENE: Il sito tuttogratis.it ha linkato a questa pagina millantando un tutorial per il cappellino all'uncinetto. Io ringrazio sentitamente, ma siccome qui non c'e' il tutorial approfitto della segnalazione per aggiungere il link da cui ho preso il modello. Eccolo, potete trovarlo qui, anche se in inglese. Divertitevi!


cappellinoEvviva! ho finito il mio primo cappellino all'uncinetto! E' venuto abbastanza bene, devo esercitarmi nel nascondere i capi di lana che avanzano dentro alla maglia..... La lana deriva da un residuato trovato a casa della nonna, mondial artico 100% merino (e tiene un sacco caldo nonostante i buchi!!) lavorata con l'uncinetto del 5.5. Per essere il mio primo lavoro all'uncinetto sono stata piuttosto bravina, ci ho messo un'oretta.
Sto cogitando di fargli una modifica golosa..... :D

domenica 14 ottobre 2007

ri-update cosplay

Bene, la domenica a casa ha prodotto i fiocchi per il vestito. Sono abbastanza soddisfatta anche se a pezzi... ho li' la mannaia che mi guarda, ma prima di cominciare a metterci su il vinavil dovrei tagliare il pezzettino del manico, domani provo a sentire se il vicino di casa multiuso ha un seghetto alternativo da prestarmi, mio fratello s'e' portato via quello che avevo qui (d'altronde... era il suo.. ).

lunedì 8 ottobre 2007

Update cosplay


Gli stivali li ho trovati. Sono perfetti, manco avessi dovuto farli fare apposta venivano cosi' bene. E in piu' sono stivali normali percui posso anche metterli tutti i giorni come calzature normali. Evviva :D
Ho gia' preso i laccetti gialli. Li provero' qualche giorno prima di partire per il LuccaComics, vorrei mettere gli stivali qualche volta per allargarli visto che dovro' starci un giorno intero in piedi....

La stoffa per il vestito e' stata lavata e stirata, e adesso e' pronta da tagliare e cucire; sabato ho trovato un negozio di foderami a loreto che aveva un raso esattamente del colore del fiocco e quindi stasera ne tagliero' uno di prova per vedere come farlo restare "gonfio", capire se imbottirlo o usare le astine di metallo per mantenerlo in forma. Mi viene una tristezza quando vedo i cosplay che dietro hanno il fiocco molliccio fissato in alto con le spille da balia....

La mannaia e' ancora un progetto nella mia mente, in settimana andro' al Brico a vedere cosa mi offre ...
L'unico vero problema e' la parrucca: non sono ancora riuscita ad andare al negozio che ho preso di mira per controllare se hanno questa parrucca arancione-castana a caschetto.... uhmm... soprattutto non voglio spendere un capitale.. vedro' sabato.....
insomma, sono un po' indietro ma posso recuperare....
Related Posts with Thumbnails